Ti trovi qui: HomeNotizie

Al Centro servizi della FacoltÓ di Medicina e Chirurgia l'evento “La FragilitÓ: Profili Clinici, Economici e Gestionali, il 5 giugno

Gli effetti dell’invecchiamento della popolazione si fanno sempre pi¨ evidenti a Modena come altrove, con un significativo aumento del numero di persone che vivono in condizioni di fragilitÓ. Attualmente, una persona su quattro (23% in Italia; 25% a Modena) ha pi¨ di 65 anni. Per i prossimi due decenni si attende una crescita ancor pi¨ sostenuta, soprattutto della popolazione di 80 anni e pi¨, che a breve comprenderÓ la folta generazione del baby boom.

╚ questa la tematica attorno la quale si sviluppa l’evento “La FragilitÓ: Profili Clinici, Economici e Gestionali” , in programma per mercoledý 5 giugno dalle ore 15.30, al Centro servizi della FacoltÓ di Medicina e Chirurgia di Unimore (Aula CS0.1).

La fragilitÓ Ŕ generalmente descritta come il deterioramento dello stato di salute, legato al processo di invecchiamento, in cui molteplici apparati del corpo umano perdono gradualmente le loro riserve intrinseche e decadono. Dal punto di vista clinico, le persone fragili richiedono una gestione clinica pi¨ complessa a causa della co-presenza di multiple condizioni mediche fisiche e cognitive, spesso gestite con polifarmacoterapia e interventi socio-sanitari non integrati.

Affrontare la fragilitÓ nei sistemi socio-sanitari contemporanei richiede un approccio integrato e multidisciplinare che consideri gli aspetti clinici, economici e gestionali nel promuovere un sistema di assistenza integrato e sostenibile.

Obiettivo del workshop, organizzato dai Proff. Massimo Dominici e Tommaso Fabbri, Ŕ restituire una rappresentazione del fenomeno fragilitÓ nei suoi diversi aspetti e discutere dei possibili percorsi e pratiche per la sua adeguata gestione. L’evento sarÓ pubblico e rivolto in particolare a professionisti sanitari, operatori sociali, ricercatori, policy maker, rappresentanti di organizzazioni non governative e altri stakeholder interessati alla salute e al benessere delle persone fragili.

Dopo i saluti introduttivi sono previsti una serie di interventi, moderati dal Prof. Dominici, per fornire “Il punto di vista clinico sulla fragilitÓ: definizione, cause, fattori di rischio e identificazione”, con i Proff. Marco Bertolotti (Geriatria), Jessica Mandrioli (Neurologia), Silvia Ferrari (Psichiatria), Fabio Catani (Ortopedia), Federico Piacentini (Oncologia), Mario Luppi (Ematologia), Giuseppe Boriani (Cardiologia) e Lorenzo Iughetti (Pediatria).

A partire dalle 16.45 si passerÓ al “punto di vista economico-aziendale sulla fragilitÓ: determinanti, effetti socioeconomici, tecnologie e approcci alla prevenzione e gestione” con la moderazione del Prof. Tommaso Fabbri e l’intervento del Prof. Marcello Morciano del Dipartimento di Economia Marco Biagi. L’evento si chiuderÓ alle 17.30 con una Tavola rotonda.

Categorie: Notizie per i siti dipartimenti,áMEDICINA

Articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Unimore - ufficiostampa@unimore.it il 03/06/2024

á