Ti trovi qui: Home » Prossimi Eventi

Prossimi Eventi

Metodologie didattiche di base per un insegnamento efficace. Seminario formazione tutors

Relatrice: Cinzia Scorzoni (FIM - UNIMORE)

Sotto molti aspetti, il passaggio della centralità dell’insegnamento dei contenuti della disciplina, che il ricercatore/docente conosce e padroneggia, alla centralità dei processi, in cui la disciplina diventa un “learning objective”, rappresenta una rivoluzione culturale, che tutte le agenzie culturali, prime fra tutte le università, sono chiamate a costruire e promuovere. Nel "mondo della complessità" l'attenzione si sposta fortemente dal contenuto alle competenze. Le generazioni future avranno sempre più bisogno di strumenti cognitivi per risolvere la complessità pervasiva: la flessibilità e la capacità di affrontare e risolvere nuovi problemi, trovare informazioni e gestire le relazioni diventeranno molto più importanti per loro rispetto all'acquisizione di contenuti in continua evoluzione. Il “problem-solving” in  particolare è identificato a livello nazionale ed internazionale come una delle criticità educative, esso è peraltro un aspetto caratterizzante della fisica: trovare e comprendere le informazioni, organizzarle, collegarle, semplificare e risolvere la complessità trova nella fisica un efficace strumento di allenamento che offre il vantaggio di essere trasversale e propedeutico a molte discipline oltre che fortemente connesso ad aspetti concreti dell’esperienza quotidiana. In tutto ciò le competenze didattiche dei formatori diventano presupposto imprescindibile così come la loro precoce acquisizione da parte degli studenti universitari destinati ad essere i formatori di domani.  In tale contesto si colloca il seminario proposto ai tutor d’aula  che affronterà in modo pratico ma rigoroso i principali nodi concettuali connessi alle teorie dell’apprendimento declinati in un contesto scientifico e mirati all’acquisizione di competenze di gestione d’aula e di organizzazione della didattica. Verranno in particolare discussi il concetto di stile cognitivo ed apprendimento, il ruolo della metacognizione ed il modello della Finestra di Johari come strumento di supporto alla logica della condivisione e del lavoro cooperativo; si affronteranno alcuni concetti chiave della comunicazione e della gestione dei gruppi di lavoro in contesti di “cooperative learning” ed “active learning” per  concludere focalizzandosi sulla didattica del “Problem Solving” e su come costruire lezioni efficaci.
 

Data inizio evento: 12/11/2019 16:00

Luogo: Aula L1.3, edificio ‘Fisica’ MO17, Dipartimento Scienze Fisiche Informatiche Matematiche, via Campi 213, Modena

Informazioni: Per informazioni: olindo.corradini@unimore.it

Categorie: eventi, Seminario, scienze

Pubblicato da: comunicazione@unimore.it