Ti trovi qui: Home » Notizie

Al Corso EmTASK si parla della “Gestione dell'emergenza del Ponte Morandi di Genova”, il 13 aprile

Nell'ambito delle lezioni della parte generale del Corso di perfezionamento sulle Emergenze Territoriali, Ambientali e Sanitarie – EmTASK di Unimore, sabato 13 aprile dalle ore 14.30 alle 18.30, č previsto un contributo straordinario da parte del corpo dei VVF (Ente partner del Corso) sulla “ Gestione dell'emergenza del Ponte Morandi di Genova ”, il primo intervento pubblico da parte dei VVF su questo tema. L’appuntamento č nell’aula U1.3 del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche (via Campi 103, Modena).

Le tematiche affrontate nel corso di questa lezione straordinaria spazieranno dal Crollo del viadotto Polcevera – Gestione evento emergenziale in tutte le fasi che hanno visto coinvolto il CNVVF: prima fase di Search & Rescue, fase di installazione del sistema di monitoraggio degli scostamenti delle porzioni di viadotto non crollato, fase di recupero beni nelle abitazioni e nelle aziende in zona rossa, fino alla descrizione delle attivitą di supporto all’Autoritą Giudiziaria nelle attivitą di repertamento durante le indagini.

Interverranno l’Ing. Francesco Filippone, responsabile area Emergenza e Soccorso del Comando VVF di Genova e l’Ing. Amalia Tedeschi, responsabile area Polizia Giudiziaria del Comando VVF di Genova.

"Grazie alla sinergia con i Comandi dei Vigili del Fuoco di Modena e Genova, che colgo l'occasione per ringraziare sentitamente – commenta il prof. Mauro Soldati, Direttore EmTASK  - siamo in grado di offrire ai corsisti EmTASK e a tutti gli interessati un eccezionale contributo formativo, che mira ad illustrare le modalitą di gestione di un'emergenza che ha colpito per la sua tragicitą e che tuttora necessita di grande attenzione da parte delle istituzioni".

"L'intervento a seguito del crollo del ponte Morandi di Genova ha generato uno scenario complesso – commenta l’Ing. Marisa Cesario, Comandante dei VVF di Modena - che, ultimo in ordine temporale e come altri in passato, ha messo in luce le capacitą e le risorse del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, nelle sue molteplici specialitą. Pertanto č stato individuato questo come intervento di interesse nazionale per rispondere all'invito del Direttore del Corso EmTask grazie alla disponibilitą dei colleghi del Comando di Genova".

Categorie: newsletter

Articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Unimore - ufficiostampa@unimore.it