Ti trovi qui: Home » Notizie

Premiati in Accademia gli studenti che hanno concluso la prima edizione del corso EmTASK di Unimore

Hanno tagliato la linea del traguardo i partecipanti al primo Corso di perfezionamento universitario sulle Emergenze Territoriali, Ambientali e Sanitarie (EmTASK), organizzato da Unimore, in collaborazione con il Comune di Modena, l'Esercito Italiano e Arpae Emilia-Romagna e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.  

Sono oltre una sessantina gli studenti che, al termine di un anno intenso di lezioni ed attività anche sul campo, hanno ricevuto mercoledì 14 marzo il meritato attestato di merito, nel corso di una cerimonia che si è svolta presso l’Aula Magna dell’Accademia Militare di Modena. Hanno portato il loro saluto il Comandante dell’Accademia Militare Gen. Stefano Mannino, il Magnifico Rettore prof. Angelo O. Andrisano, il Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, la prof.ssa Grazia Ghermandi del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena ed il prof. Mauro Soldati di Unimore, Direttore del corso EmTASK. A seguire la prolusione dell’arch. Alfiero Moretti, Dirigente del Servizio Organizzazione e Sviluppo del Sistema di Protezione Civile della Regione Umbria su “ Dall’emergenza alla ricostruzione: esperienze a confronto ”, che ha preceduto le testimonianze di tre corsisti. Dopo il momento solenne della consegna degli attestati, le conclusioni sono state affidate al sen. Vasco Errani, già commissario straordinario per la ricostruzione delle aree colpite dai sismi dell’Emilia e del Centro Italia.

Obiettivo dichiarato di questo corso, unico nel suo genere in Italia, che si è snodato attraverso il periodo gennaio-dicembre 2017 con lezioni frontali, tirocini comuni ed individuali ed escursioni sul campo, era fornire ai partecipanti competenze relative alla previsione, prevenzione e gestione di calamità naturali e tecnologiche.

Categorie: avvisi

Articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Unimore - ufficiostampa@unimore.it