Ti trovi qui: Home » Avvisi

Le considerazioni del Governatore della Banca d’Italia sulla nostra economia discusse in un incontro del Centro Studi di Banca e Finanza di Unimore, il 4 giugno

Le Considerazioni finali del Governatore della Banca d’Italia, lette da Ignazio Visco a Roma, saranno discusse nel tradizionale incontro promosso dal Cefin - Centro Studi di Banca e Finanza di Unimore e da BPER Banca.

L’appuntamento è per martedì 4 giugno alle ore 17 presso l’Aula Magna Est del Dipartimento di Economia Marco Biagi in via Berengario 51 a Modena.

I relatori di Banca d’Italia saranno Giuseppe Parigi e Ciro Vacca.

La relazione sarà preceduta dai saluti di Riccardo Ferretti, Prorettore Unimore e membro del Cefin, di Gianluca Marchi, Direttore Dipartimento Economia “Marco Biagi” Unimore, di Giuseppe Marotta, docente Unimore e Direttore del Cefin e di Fabrizio Togni, Direttore Generale di BPER Banca.

Marotta sottolinea che “proprio in corrispondenza del ventennio dell’euro il Governatore riflette su come l'economia  italiana possa ridurre il distacco dagli altri paesi e cosi dare credibilità alle proposte del governo e della Banca d'Italia per riformare le regole dell'eurozona”.

“L’approfondimento delle parole del Governatore sullo stato della nostra economia è un evento importante che organizziamo ogni anno con grande interesse– osserva Fabrizio Togni – ed è tanto più importante in un momento in cui prevale ancora l’incertezza e la necessità di rilanciare la nostra economia. Sottolineo che dalle Considerazioni finali è emerso più volte il concetto di cooperazione e impegno comune, oltre che l’invito a ripensare all’importanza e al ruolo dell’Italia nell’ambito delle Istituzioni europee”.

Al termine delle relazioni seguirà la discussione, aperta ai partecipanti, cui sarà offerta una copia delle Considerazioni Finali del Governatore Visco.

Categorie: avvisi, newsletter

Articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Unimore - ufficiostampa@unimore.it