Ti trovi qui: Home » Avvisi

Corso di perfezionamento in “Gestione della privacy e sicurezza delle informazioni" le domande entro l'11 gennaio

Unimore e Fondazione Marco Biagi propongono un nuovo corso di perfezionamento in Gestione della privacy e sicurezza delle informazioni ”, che intende in primo luogo formare quanti aspirano a divenire DPO (Data Protection Officer), ma vuole anche provvedere all’aggiornamento delle figure professionali che, nello svolgimento delle proprie mansioni, si occupano del trattamento di dati personali, nell’ambito di imprese o di Pubbliche Amministrazioni.

Nel mese di maggio 2018, infatti, ha trovato piena applicazione il Regolamento dell’Unione Europea relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla loro libera circolazione, meglio noto con l’acronimo GDPR - General Data Protection Regulation, che ha introdotto la figura del Responsabile della protezione dei dati personali, figura manageriale ad alta specializzazione.

Il corso, diretto dal prof. Simone Scagliarini del DEMB - Dipartimento di Economia "Marco Biagi" di Unimore, prevede 84 ore di lezioni frontali ed è aperto a un massimo di 30 partecipanti. Le lezioni si svolgeranno da febbraio a giugno 2019, solitamente a settimane alterne, nelle giornate di venerdì e di sabato mattina, a Modena presso la sede della Fondazione Marco Biagi (Largo Marco Biagi 10).

La scadenza per la presentazione della domanda di ammissione è venerdì 11 gennaio 2019 alle ore 14.00.

La metodologia didattica è di tipo prevalentemente attivo, le lezioni tradizionali sono affiancate da strumenti quali analisi e discussione di casi, finalizzati a favorire, tramite attività in piccoli gruppi di lavoro, l’apprendimento dei contenuti del Corso. I temi trattati nel programma formativo spaziano dall’impianto generale del nuovo Regolamento UE 679/2016 alla figura, nello specifico, del Data Protection Officer; dall’audit all’elaborazione dei registri dei trattamenti fino alla privacy nell’ambito dei rapporti di lavoro e nella Pubblica Amministrazione.

Il nuovo Regolamento - ricorda il prof. Simone Scagliarini di Unimore - richiede ai soggetti che trattano dati di assumere misure adeguate di tutela, progettate a misura della propria realtà aziendale o amministrativa. Questo può semplificare gli adempimenti ma valorizza al contempo la responsabilizzazione (garantita anche da sanzioni pesanti in caso di inosservanza) del titolare del trattamento. La conoscenza dei rischi per i dati e dei meccanismi di tutela appare perciò ormai un aspetto imprescindibile nella organizzazione di ogni ente”.

Al termine del corso, il partecipante che avrà frequentato almeno l’80% delle lezioni frontali, e che avrà ottenuto un giudizio positivo nella prova finale, potrà conseguire l’attestato corredato dall’attribuzione di 16 crediti formativi universitari.

La quota di iscrizione è di 1.200,00 euro e le domande di ammissione dovranno essere presentate entro la data di scadenza, esclusivamente via internet, seguendo la procedura informatica dell’Ateneo indicata nel Bando di ammissione, disponibile nella pagina dedicata: www.fmb.unimore.it/corso-privacy

Per informazioni si può contattare la dott.ssa Carlotta Serra, responsabile organizzativo Ufficio Alta Formazione della Fondazione Marco Biagi (fmb.altaformazione@unimore.it o tel. 059 2056032 – 6036).

Categorie: avvisi, newsletter

Articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Unimore - ufficiostampa@unimore.it