Ti trovi qui: Home » Avvisi

Il prof. Gianluca Marchi sarà il prossimo Direttore del Dipartimento di Economia “Marco Biagi”

Anche il Dipartimento di Economia “Marco Biagi” di Unimore avrà presto un nuovo Direttore. Il Consiglio di Dipartimento, infatti, riunito in seduta straordinaria ha eletto, nei giorni scorsi, con largo consenso il prof. Gianluca Marchi.

Il Consiglio di Dipartimento, organismo composto da 86 membri, che comprende tutti i professori ordinari, tutti i professori associati, tutti i ricercatori e i rappresentanti del personale tecnico-amministrativo, degli studenti, dei dottorandi e assegnisti, era stato convocato con questo preciso ordine del giorno dal Decano prof. Tiziano Bursi.

Presenti 64 aventi diritto, il prof. Gianluca Marchi ha raccolto il consenso di 61 colleghi.

Entrerà in carica dal giorno 1 novembre 2018 ed il suo mandato si concluderà al termine di un triennio il 31 ottobre 2021.

Succederà al prof. Giovanni Solinas, Direttore uscente con due mandati consecutivi.

Dopo la nomina, ringraziati i colleghi, il prof. Gianluca Marchi ha voluto anticipare quali saranno i suoi propositi.

“Voglio ringraziare di cuore i colleghi, il personale tecnico-amministrativo e gli studenti che mi hanno dato fiducia per questo incarico. Sento di avere molto bisogno del loro appoggio – ha commentato il prof. Gianluca Marchi  -. II Dipartimento di Economia “Marco Biagi” è uno dei dipartimenti storici del nostro ateneo. Presto daremo avvio alle iniziative per ricordare quanto fatto nei primi 50 anni di vita e per immaginare insieme quanto potremo fare nel futuro. In questo mezzo secolo, il Dipartimento ha contribuito all’evoluzione economica e sociale dei nostri territori, attraverso tanta ricerca teorica e applicata e formando migliaia di giovani che sono entrati nelle imprese, nelle pubbliche amministrazioni, in molti importanti organismi internazionali. Di questo ringrazio i colleghi che mi hanno preceduto nella direzione e i tanti altri che, nei diversi ruoli, hanno dato un contributo determinante. Negli ultimi anni il Dipartimento ha consolidato la qualità dell’offerta formativa, garantendo agli studenti un supporto efficace nei servizi e creando un ambiente sempre più internazionale di didattica e di vita. Su questa strada dobbiamo proseguire, tenendoci aperti all’innovazione nei contenuti e nella metodologia didattica, così come al dialogo continuo con gli altri dipartimenti e con il territorio. Quanto alla ricerca, dobbiamo puntare a rinnovare la storica vocazione all’eccellenza del dipartimento, valorizzando a pieno le nostre competenze, favorendo la nascita di una nuova generazione di ricercatori e preparandoci al confronto con le nuove sfide della conoscenza in campo economico e sociale”.

 

Gianluca Marchi

Gianluca Marchi è Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. Insegna nei corsi di Strategy and Innovation e di Economia e gestione delle imprese presso il Dipartimento di Economia “Marco Biagi”. In ambito di internazionalizzazione si è dedicato, in particolare, allo studio dell’effetto “country of origin” e della governance degli accordi internazionali tra imprese. In campo di innovazione si è occupato di user innovation, di innovazione di prodotto e discontinuità tecnologiche, di start up innovative. Su tali temi è autore di più di ottanta pubblicazioni, tra lavori monografici e articoli su riviste, tra cui Research Policy, Journal of Business Research e Technovation. E’ membro del Comitato Scientifico di “Modena Smart Automotive Area”, del centro di ricerca “Innovation, Organization and Strategy” e del Laboratorio “International Management to Asia” presso l’Università Ca' Foscari di Venezia. E’ manager di progetto del Contamination Lab dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, nell’ambito dell’imprenditorialità studentesca e del supporto alle start up accademiche. Dopo aver diretto nel triennio 2015-2017 il Centro Linguistico di Ateneo, attualmente svolge il ruolo di Delegato del Rettore per la Terza Missione in Unimore (sede di Modena) ed è membro della Commissione Ricerca.

Categorie: avvisi, newsletter

Articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Unimore - ufficiostampa@unimore.it