Ti trovi qui: Home » Avvisi

All'Accademia di Scienze Lettere e Arti il 10 maggio si ricorda il prof. Umberto Muscatello

Ad un anno esatto dalla scomparsa del prof. Umberto Muscatello, l’ASLA - Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti di Modena e Unimore organizzano una seduta di studio dedicata al professore emerito dell’Ateneo di Modena e Reggio Emilia, ordinario di Patologia generale, preside di Medicina e Chirurgia a Modena tra gli anni ’70 e ’80 e tra i promotori della nascita della Facoltà di Bioscienze e Biotecnologie, un progetto innovativo assolutamente unico nel panorama di studi accademici italiani.

L’appuntamento giovedì 10 maggio 2018 alle ore 15.00 presso la Sala dei Presidenti dell’Accademia (v.le Vittorio Emanuele) a Modena per ricordare questo stimatissimo ricercatore apprezzato anche all’estero, grazie alle numerose collaborazioni intraprese nella sua carriera con istituzioni internazionali.

Ad aprire i lavori saranno gli interventi del prof. Angelo O. Andrisano, Magnifico Rettore dell’Ateneo di Modena e Reggio Emilia, e del prof. Marco Sola, docente Unimore e presidente della sezione di Scienze fisiche, matematiche e naturali dell’ASLA.

Seguiranno dalle 15.15 gli interventi di colleghi e amici che hanno conosciuto e collaborato con il prof. Muscatello:  Ivonne RonchettiCarlo Cipolli, Aldo Tomasi, Sergio Ferrari, Berenice Cavarra, Ferdinando Taddei e Umberto Torelli.

Alle 16.30 il prof. Ernesto Carafoli, dell’Istituto Veneto di Medicina Molecolare dell’Università di Padova pronuncerà un contributo su “Ricordando Umberto: tra scienza e non-scienza.

Mentre alle 17.00 la prof.ssa Elisa Molinari, di Unimore, proporrà un intervento su “Umberto: dalle scienze della vita alle scienze fisiche e ritorno”.

Chiuderà gli interventi il prof. Silvio Garattini, IRCCS-Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri si Milano che parlerà di “Etica della ricerca clinica controllata
 

Categorie: avvisi, newsletter

Articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Unimore - ufficiostampa@unimore.it